Programma scuola viva, la Campania dà il via alla terza annualità

130

Al via il terzo anno di “Scuola Viva”. Pubblicata la manifestazione di interesse per le scuole coinvolte nel programma pluriennale che dovranno inviare i progetti dei laboratori extracurriculari e multidisciplinari entro il 15 settembre 2018. Dopo una breve pausa per le vacanze estive si riparte con i percorsi di cultura, apprendimento e rafforzamento dell’offerta educativa per contrastare dispersione e abbandono scolastici. L’assessore Lucia Fortini sottolinea che “il Programma si rafforza e migliora, di anno in anno, con la piena sinergia tra la comunità scolastica, i docenti e gli esperti, le famiglie e il territorio organizzati in rete. Per realizzare l’innovazione sociale e culturale e costruire una Scuola più inclusiva ed attrattiva serve dare continuità e stabilità di azione con risorse e strumenti adeguati”. “Le tante esperienze ed iniziative di successo che ancora sono in corso in queste settimane di luglio, con tanta dedizione e partecipazione di studenti ed insegnanti, confermano il grande valore aggiunto per le comunità locali”, aggiunge Fortini. Il Programma “Scuola Viva” continuerà inoltre anche per il 2019-2020 con una IV annualita’ avendo la Regione Campania integrato, con D.G.R. n. 445 dell’11 luglio 2018, la programmazione di risorse finanziarie con ulteriori 25 milioni di euro a valere sul Por Campania Fse 2014-2020.