Promozione della cultura francese a Napoli, firmato l’accordo tra Consolato e Archivio di Stato

36
In foto Laurent Burin des Roziers

Nella sede del Consolato Generale di Francia Napoli il direttore dell’Archivio di Stato di Napoli, Candida Carrino, ha siglato in questi giorni con il Console di Francia a Napoli, Laurent Burin des Roziers, un accordo di partenariato volto alla valorizzazione, allo sviluppo e alla promozione della cultura francese. L’accordo, firmato alla presenza dell’ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset, nasce con l’obiettivo di evidenziare i legami tra i due paesi attraverso la ricerca e lo studio dei numerosissimi documenti conservati nell’Archivio di Stato che raccontano le vicende di una storia strettamente connessa con il Regno di Napoli.