Province: Caserta; Di Costanzo (Fi) il nuovo presidente

84

E’ Angelo Di Costanzo, esponente di Forza Italia, il nuovo presidente della Provincia di Caserta. Il sindaco di Alvignano ha raccolto il 43% dei E’ Angelo Di Costanzo, esponente di Forza Italia, il nuovo presidente della Provincia di Caserta. Il sindaco di Alvignano ha raccolto il 43% dei consensi contro il 34% di Vincenzo Cappello, esponente del Pd e sindaco di Piedimonte Matese. Più staccato Giuseppe Sagliocco, sindaco di Aversa che era sostenuto dal centro-destra. A votare, per la prima volta come prevede la Riforma Del Rio che ha trasformato la Provincia in ente di secondo livello, sono stati sindaci e consiglieri comunali di 99 Comuni del Casertano, in totale 1291 elettori; non hanno partecipato al voto i 5 Enti commissariati. Le operazioni di voto si sono tenute nell’unico seggio allestito presso la nuova sede della Provincia nell’area ex Saint Gobain. “Lo straordinario risultato – recita una nota del coordinamento casertano di Forza Italia – con il quale il nostro candidato Angelo Di Costanzo ha vinto la competizione testimonia, ancora una volta, come Terra di Lavoro meriti a pieno titolo l’appellativo di provincia più azzurra d’Italia. L’esito di questo voto rappresenta l’antipasto di quello che attende De Luca e la sua variopinta compagnia il prossimo 31 maggio quando gli elettori della Campania riconfermeranno il centrodestra alla guida della Regione“.