Prysmian, accordo con Elis per formare tecnici specializzati in fibra ottica

69

Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, supporta lo sviluppo di nuove professionalità, necessarie per la realizzazione di reti telecomunicazioni ultra veloci a banda larga. Prysmian, unico produttore di fibra ottica in Italia, ha avviato, infatti, un progetto in collaborazione con la Scuola di formazione professionale Elis di Roma, realtà educativa non profit, presente sul territorio da oltre 50 anni, che si rivolge a giovani, professionisti e imprese per contribuire allo sviluppo sostenibile delle organizzazioni attraverso attività di formazione. Il progetto formativo ”Tecnico di Fibra: giunzione, collaudo, esercizio e manutenzione”, promosso da Elis, è rivolto a giovani non occupati ed è finalizzato all’inserimento nelle imprese di reti ottiche e civili. È un percorso completo, comprensivo delle conoscenze e capacità necessarie per l’esercizio del mestiere di “tecnico di fibra ottica”. Prevede 5 settimane di formazione a modalità full time con cadenza settimanale, diviso tra attività teoriche (40%) e pratiche (60%) finalizzate a mettere in atto ciò che è stato appreso durante le lezioni. All’interno del corso, i membri senior dello staff tecnico di Prysmian, a complemento dell’attività prevista e svolta dai docenti Elis, contribuiscono a fornire docenza, nella sezione “Formazione tecnica sulla fibra”. Molteplici sono gli argomenti, tra cui: i processi di produzione dei cavi ottici (dalla primordiale fabbricazione della fibra ottica al suo collaudo finale), i prodotti presenti nella rete italiana e lo stato dell’arte per cavi e connettività (differenziazione tra i vari prodotti quali: cavi a nucleo scanalato, cavi ottici a tubetti e cavi per reti Ftth), i cavi per applicazioni speciali (cavi a estrazione; Opgw; cavi per oleodotti, gasdotti, impianti di liquefazione e rigassificatori di gas naturale; cavi per applicazioni sottomarine e ambienti gravosi).
Per formare risorse specializzate in fibra ottica e telecomunicazioni, Elis ha scelto Prysmian in quanto è l’unico produttore italiano di fibra ottica con una proficua esperienza in progetti strategici realizzati in tutto il mondo, come il recente accordo con l’americana Verizon per la fornitura di 17 milioni di Km di fibre ottiche. Nello stabilimento di eccellenza mondiale Fibre Ottiche Sud, situato a Battipaglia (Salerno), lavorano oltre 400 dipendenti e tecnici specializzati e vengono prodotti ogni anno 9 dei circa 35 milioni di Km di fibra prodotti complessivamente dal Gruppo. Con l’obiettivo di mantenere alta la competitività di Fibre Ottiche Sud, il Gruppo ha recentemente concluso la realizzazione di un piano di investimenti per circa 40 milioni di euro, nonché rafforzato l’impegno nella ricerca, sviluppo e innovazione. Il cavo ottico Flextube, ultima innovazione, ha raggiunto il primato di settore con 3.456 fibre che consentono di ridurre l’impatto delle opere civili durante i lavori di installazione.