Prysmian Group, operazione recruiting per inserire 100 talenti in azienda

81

Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, prosegue il percorso di ricerca e formazione di talenti da tutto il mondo attraverso i programmi di recruiting ‘Make It’ e ‘Sell It’, giunti rispettivamente alla loro quarta e terza edizione. ‘Make It’ è il programma rivolto a ingegneri di processo, manutenzione, progettazione e qualità, nonché a figure tecniche specializzate che hanno conseguito una laurea in ingegneria, o equivalente, e acquisito un’esperienza lavorativa tra i 3 e i 7 anni in posizioni simili, oltre a doti di leadership e passione per l’innovazione. Il programma della durata quadriennale prevede, tra le altre cose, un periodo di inserimento di una settimana presso il nuovo headquarter di Milano, un ciclo di formazione di tre settimane presso la Global Manufacturing Academy di Mudanya (Turchia) e la partecipazione alla Prysmian Group Academy, la Corporate University del Gruppo nata nel 2012 in collaborazione con Sda Bocconi School of Management. ‘Sell It’, invece, è un percorso triennale destinato all’inserimento di professionisti nell’area vendite che hanno conseguito una laurea in economia, ingegneria, chimica o altro tipo di formazione tecnica, e hanno maturato tra i 3 e i 5 anni di esperienza in ambito commerciale all’interno di realtà industriali o consumer. Il periodo di formazione si sviluppa all’interno della Prysmian Global Sales Academy – che si avvale della collaborazione delle più rinomate Business School del mondo – per poi proseguire nei principali impianti del Gruppo attraverso un programma di induction strutturato e costantemente monitorato che, fin dall’inizio, consente ai partecipanti di incontrare i clienti chiave in ogni area di business.