Prysmian, nuova commessa nelle Filippine da 150 mln: i cavi saranno prodotti ad Arco Felice

94

Prysmian Group si è aggiudicato una commessa del valore di oltre 150 milioni di euro assegnata dall’operatore della rete elettrica filippina Ngcp (National Grid Corporation of the Philippines) e relativa a progettazione, fornitura, installazione e collaudo di due collegamenti in cavo sottomarino tra le isole Cebu e Negros nelle Filippine. Il progetto rientra in un piu’ ampio piano di sviluppo avviato da Ngcp e volto a collegare tra loro le isole Cebu, Negros e Panay e a consolidare l’intera rete di trasmissione dell’energia elettrica delle Filippine. Il collegamento in cavo sottomarino svolgera’ un ruolo essenziale nell’ambito del piano. ‘Questo nuovo progetto – ha dichiarato Massimo Battaini, Senior Vice President Energy Projects di Prysmian Group – consolida il nostro ruolo di leader indiscusso nell’industria dei sistemi in cavo sottomarino e la nostra affidabilita’ e dedizione nella realizzazione di complessi progetti chiavi-in-mano”. I cavi saranno prodotti nel centro d’eccellenza del Gruppo per i cavi sottomarini di Arco Felice, in provincia di Napoli, e il completamento del progetto e’ previsto nella prima meta’ del 2019.