Psg, rissa sfiorata tra Neymar e Cavani

34

Parigi, 19 set. (AdnKronos) – Clima teso nello spogliatoio del Paris Saint Germain. A quanto riporta il quotidiano francese ‘L’Equipe’, al termine del match di campionato tra Psg e Olympique Lione si sarebbe sfiorato lo scontro fisico tra il nuovo astro dei parigini, Neymar, e l’attaccate uruguaiano Edinson Cavani.

Motivo del contendere il rigore concesso alla squadra di Unai Emery su cui si è avventato Cavani con il conseguente battibecco per chi lo dovesse battere con Neymar. Alla fine è stato l’uruguaiano a calciare ma la conclusione è stata parata. L’episodio, assieme a quello di una punizione dal limite calciata da Neymar, ha portato i due attaccanti a un passo dallo scontro fisico, a riportare la calma nello spogliatoio è stato Thiago Silva che ha separato i due compagni di squadra.

Secondo ‘L’Equipe’ all’interno del Psg ci sarebbe una profonda spaccatura tra il clan dei brasiliani composto da Dani Alves, Marquinhos, Lucas, Thiago Silva e Neymar, ed il resto della squadra. Sull’affaire legato ai rigori ha posto la parola fine l’allenatore Emery: “I penalty sanno tirarli tutti e due. Senza accordo tra loro li alternerò, non deve essere un problema”.