Psichiatria, presentato a Napoli il programma della Sip Campania

30
in foto Andrea Fiorillo

Sono stati presentati a Napoli gli undici punti su cui la Società italiana di Pischiatria – Sezione Campania punterà per i prossimi tre anni. La presentazione ha seguito di pochi giorno il congresso regionale che ha portato all’elezione di Andrea Fiorillo come presidente. Priorità del programma saranno la costruzione di un rapporto stabile e continuativo con il Consiglio Direttivo della Società nazionale e con le altre sezioni regionali della Sip, la promozione di uno stretto collegamento tra il Consiglio Direttivo regionale e gli psichiatri attivi in regione Campania, aumentando il senso di appartenenza alla Società e favorendo l’attiva partecipazione alle iniziative regionali degli psichiatri e degli altri operatori della salute mentale, promuovendo azioni di coordinamento istituzionale, e il miglioramento dei rapporti con le altre figure coinvolte nella gestione e promozione della salute mentale, come i rapporti tra psichiatria dell’adulto e neuropsichiatria infantile, i rapporti con le associazioni di utenti e di familiari, i rapporti con psicologi, tecnici della riabilitazione psichiatrica e altre figure professionali e i rapporti con il privato.