Psicoanalisi: addio a Joseph Lichtenberg, rinnovò studio dei sistemi motivazionali

20

New York, 7 giu. – (Adnkronos) – Lo psicoanalista e psichiatra statunitense Joseph Lichtenberg, tra i grandi rinnovatori della teoria dei sistemi motivazionali e studioso di fama delle relazioni interpersonali, è morto all’età di 95 anni nella sua casa nel Maryland. L’annuncio della scomparsa, avvenuta il 19 maggio, è stato dato dall’American Psychoanalytic Association. E’ stato direttore della rivista “Psychoanalytic Inquiry” ed era direttore emerito dell’Institute of Contemporary Psychotherapy and Psychoanalysis di Washington.