Psicologia, venerdì a Napoli la presentazione della Settimana del benessere

36

Torna dal 6 al 12 novembre l’appuntamento con la Settimana del benessere psicologico, l’evento promosso dall’Ordine degli Psicologi della Campania che da quest’anno coinvolgerà, oltre ai Comuni, anche le scuole della regione. Questa la novità principale dell’ottava edizione, organizzata in collaborazione con l’Anci, l’assessorato regionale alle Politiche sociali e l’Ufficio scolastico regionale, che sarà presentata venerdì 3 novembre, alle ore 10,30, presso la sede dell’Ordine in Piazzetta Matilde Serao a Napoli. L’iniziativa nata nel 2010 come momento di promozione della professione tra i cittadini è diventato ormai un appuntamento fisso e un evento culturale riconosciuto e molto atteso dai cittadini e dalle istituzioni, anche in virtù delle tematiche di interesse comune sulle quali stimolare una riflessione condivisa. In una società contraddistinta dall’isolamento, dall’esclusione, da un crescente ripiegamento su se stessi, per il 2017 si è scelto di discutere del valore delle relazioni come momento di incontro e di crescita, delle modalità della convivenza, del rapporto con ciò che è l’altro da noi. In questa cornice, soprattutto nell’ambito scolastico si accenderanno i riflettori su un fenomeno dilagante come quello delbullismo e del cyberbullismo. Le indagini condotte negli ultimi anni in Campania rivelano dati allarmanti: due studenti su tre sono vittime di questo tipo di comportamenti, in particolare alle scuole elementari e medie, con una netta prevalenza al femminile. La Settimana del benessere si aprirà il 6 novembre alle 20.30 presso il Teatro Trianon di Napoli con ‘Note di Benessere’, il concerto di ‘Sanitansamble’, l’orchestra giovanile del quartiere popolare Sanità che ha fatto da apripista in Italia alla pratica di associare lo studio della musica a quella del coinvolgimento dei giovani. Si entra quindi nel vivo con circa 400 appuntamenti, tra dibattiti, conferenze, seminari, workshop, focus group, organizzati dagli psicologi su tutto il territorio campano. Sono 380 gli istituti che hanno aderito all’iniziativa ‘Scuole amiche del benessere’ e che ospiteranno un momento di confronto e di riflessione sulla tematica individuata dall’Ordine. Si conferma l’appuntamento con le ‘Città amiche del benessere’, che negli anni ha visto il coinvolgimento di oltre 400 Comuni.