Puoi comprare casa mentre sei in volo?

22

Forse ho usato un titolo provocatorio, che però rispecchia la pura verità: oggi puoi davvero comprare casa tra le nuvole.

Mi trovo in volo sull’Oceano Atlantico per una prima meta in USA che sarà solo uno scalo tecnico a Houston, la prima destinazione sarà Las Vegas, per poi raggiungere la mia seconda casa nella mitica San Francisco.

Si, già immagino i tuoi commenti: “Eccolo che va a giocare al casinò nella città che non dorme mai e che in realtà ti frastuona la mente al punto da perdere la cognizione del tempo, scambiando  il giorno per la notte…

E perché no!“, mi verrebbe da risponderti. Scherzi a parte, in verità ci vado per motivi di lavoro e per appuntamenti con player del mondo #IoT, che più semplicemente significa Internet delle cose, ovvero device come orologi, braccialetti, telecamere ecc che trasferiscono informazioni attraverso il web e ci renderanno la vita sempre più facile (o almeno è questo ciò che promettono di fare).

In questo periodo apre infatti i battenti la più grande fiera del mondo dell’elettronica di consumo. Il #CES2016 è non a caso la vera pietra miliare del settore e, anche nell’era di internet e quindi dell’informazione sempre disponibile e condivisa, tutte le più grandi company al mondo mettono in mostra le loro novità per sfidarsi sul filo della leggerezza e della perfomance, per poter  risolvere piccoli o grandi problemi della vita di ogni giorno.

Una delle aziende più innovative nel campo è sicuramente quella che rappresento io qui in USA, MicroBees inc, laboratorio di ricerca e sviluppo con sede rigorosamente in Campania, con la quale presentiamo il nuovissimo prodotto a cui abbiamo dato il nome di ReedBee.

Tornando a noi, cosa c’entrano le nuvole, l’elettronica e le case?

Nel settore immobiliare come hai potuto leggere nei miei articoli precedenti , tutto è cambiato e molto sta cambiando ad una velocità vertiginosa. Immagina che mentre scrivo questo post, sto comunicando con un geometra che si trova a Milano, per verificare attraverso un sopralluogo, una casa che a me interessa acquistare prima che finisca all’asta .

Avrei potuto farlo solo 20 anni fa?

Assolutamente no, ma anche oggi se non sai farlo dal vivo non puoi chiaramente farlo via email, è di fondamentale importanza infatti esperienza e conoscenza del settore immobiliare.

Si, mi dirai: “La fai semplice, tu. E se poi devi perfezionare l’acquisto come fai via web?

Bene, non solo oggi è possibile aprire la mascatura di una casa via web con la domotica di MicroBees, ma è anche possibile stipulare un atto notarile senza essere fisicamente presente nella stessa stanza del notaio rogante.

E’ infatti notizia di poche settimane fa, che un notaio appunto milanese ha adottato un sistema di Pec-firma digitale per poter sopperire ed eliminare le distanze e chissà quale altra diavoleria con il quale l’atto stesso risulta essere valido.

Quindi come vedi non ho sparato panzane: puoi effettivamente acquistare anche una casa mentre sei sulle nuvole, se chiaramente sai come fare!

Buona Vita