Pure McCartney, la carriera di Sir Paul

44

(ANSA) – ROMA, 31 MAR – Dal debutto da solista con ‘McCartney’ nel 1970 a ‘My Valentine’ (2012), ‘Hope For The Future’ (2014) e al remix del 2015 ‘Say Say Say’: ‘Pure McCartney’ è la nuova raccolta dell’opera di Sir Paul, in uscita il 10 giugno in tre diversi formati: 2 cd, 4 cd e 4 lp. La versione in 4 cd comprende 67 tracce, di cui più di 40 sono state Top hits, incluse ‘Maybe I’m Amazed’, ‘Live and Let Die’, ‘Mull Of Kintyre’, ‘Ebony and Ivory’, ‘Dance Tonight’ and ‘New’.
    “Io e il mio team abbiamo pensato di mettere insieme una raccolta dei miei brani non avendo altro in mente se non l’idea di avere qualcosa di divertente da ascoltare”, dice Paul parlando del progetto. “Forse è qualcosa da ascoltare durante un lungo Viaggio in auto durante una festa con amici o una serata a casa? Così abbiamo ragionato insieme e ci siamo trovati con queste playlist da vari periodi della mia carriera”.
   

(ANSA) – ROMA, 31 MAR – Dal debutto da solista con ‘McCartney’ nel 1970 a ‘My Valentine’ (2012), ‘Hope For The Future’ (2014) e al remix del 2015 ‘Say Say Say’: ‘Pure McCartney’ è la nuova raccolta dell’opera di Sir Paul, in uscita il 10 giugno in tre diversi formati: 2 cd, 4 cd e 4 lp. La versione in 4 cd comprende 67 tracce, di cui più di 40 sono state Top hits, incluse ‘Maybe I’m Amazed’, ‘Live and Let Die’, ‘Mull Of Kintyre’, ‘Ebony and Ivory’, ‘Dance Tonight’ and ‘New’.
    “Io e il mio team abbiamo pensato di mettere insieme una raccolta dei miei brani non avendo altro in mente se non l’idea di avere qualcosa di divertente da ascoltare”, dice Paul parlando del progetto. “Forse è qualcosa da ascoltare durante un lungo Viaggio in auto durante una festa con amici o una serata a casa? Così abbiamo ragionato insieme e ci siamo trovati con queste playlist da vari periodi della mia carriera”.