Qualità e servizi negli hotel
Napoli meglio di New York

43

Dove è meglio prenotare per un inizio d’anno speciale o per un fine settimana romantico? A sentire i circa 6 milioni di utenti del portale web Hotel Info, il più seguito Dove è meglio prenotare per un inizio d’anno speciale o per un fine settimana romantico? A sentire i circa 6 milioni di utenti del portale web Hotel Info, il più seguito del mondo per chi cerca una sistemazione alberghiera, il rapporto qualità/prezzo offerto a Napoli è migliore rispetto a realtà come New York, Londra, Parigi e perfino Rio De Janeiro. La società che gestisce il sito www.hotel.info, Hrs Group, realizza una serie di classifiche, sia italiane che mondiali, basate sulle valutazioni della clientela. Il rapporto che ne viene fuori, e di cui Il Denaro è in possesso, evidenzia come sia meglio trascorrere una vacanza alle pendici del Vesuvio piuttosto che scegliere destinazioni più reclamizzate ma con alberghi non all’altezza delle aspettative. “I visitatori – spiegano dalla Hrs Group – tengono conto delle attrattive presenti in una città oltre che dei servizi offerti dall’albergo in cui sono. Napoli, su un punteggio massimo di 10, ottiene 7,49 per via soprattutto della bellezza del paesaggio e dell’offerta culturale giudicata molto soddisfacente”. La classifica italiana è guidata da Bologna, “una città a misura d’uomo dove la qualità della vita è eccellente e viene percepita anche da chi è solo di passaggio”, commentano gli estensori del rapporto. Soprende, e non poco, il fatto che la clientela di Hotel Info assegni giudizi migliori a Napoli piuttoso che a NewYork o Londra. “Destinazioni che dovrebbero migliorare nell’offerta complessiva e che hanno dei costi spesso troppo alti, soprattutto in centro, rispetto ai servizi offerti. Se a Napoli un hotel nelle vicinanze delle più belle attrattive costa il giusto, sempre secondo i clienti, altrettanto non si può dire di Parigi o della città americana più famosa, che secondo i nostri clienti offre spesso camere piccole e troppo costose”, chiariscono dalla Hrs. Unico intoppo, secondo l’imprenditore e già presidente di Federalberghi Napoli, Salvatore Naldi, “la sicurezza e la tassa di soggiorno, che spesso spingono i clienti a dare dei giudizi negativi della nostra città e, di riflesso, delle nostre strutture”. Nel mondo i clienti di Hotel Info mettono in cima alla lista delle preferenze Praga, la capitale della Repubblica Ceca, Lisbona, capitale del Portogallo, e Riga, la principale città dell’Estonia. Per Napoli si tratta di una pubblicità internazionale da non sprecare e sulla quale fare leva per potersi presentare al mercato con credenziali migliori rispetto al passato.


La Top 10 d’Italia 1. Bologna 7,96 2. Perugia 7,90 3. Palermo 7,60 4. Cagliari 7,54 5. Napoli 7,49 6. Rimini 7,49 7. Padova 7,46 8. Brescia 7,46 9. Parma 7,41 10. Genova 7,31 Città di mare da rivedere 1. Livorno 6,36 2. Trieste 6,98 3. Roma 7,00 4. Venezia 7,06 5. Bari 7,06 6. Milano 7,12 7. Modena 7,17 8. Torino 7,17 9. Firenze 7,22 10. Verona 7,23 La Top 15 del mondo 1. Praga 7,97 2. Lisbona 7,89 3. Riga 7,87 4. Budapest 7,82 5. Varsavia 7,78 6. Berlino 7,76 7. Bangkok 7,70 8. Sofia 7,69 9. Vienna 7,54 10. Dublino 7,47 11. Shanghai 7,39 12. Madrid 7,37 13. Pechino 7,32 14. Zagabria 7,31 15. Bucarest 7,31 I disagi della Big Apple 1. New York 5,95 2. Rio de Janeiro 6,01 3. Copenaghen 6,08 4. Mosca 6,14 5. Oslo 6,15 6. Amsterdam 6,34 7. Londra 6,35 8. Sydney 6,42 9. Stoccolma 6,44 10. Zurigo 6,44 11. Berna 6,45 12. Singapore 6,57 13. Parigi 6,63 14. San Paolo 6,65 15. Hong Kong 6,66 Qualità dei servizi, costo delle camere, offerta turistica. Sono i principali criteri di valutazione dell’indagine di Hotel Info. Il punteggio massimo è 10