Quarto, l’ex sindaco chiede commissione di accesso agli atti

38

L’ex sindaco di Quarto, Rosa Capuozzo, eletta ad aprile scorso con il Movimento 5 Stelle e dimessasi dopo la bufera di polemiche legata a una inchiesta su un componente della sua maggioranza, ha chiesto al prefetto di Napoli una commissione di accesso agli atti amministrativi. A darne notizia la stessa Capuozzo. “In genere la Commissione e’un provvedimento previsto per un’Amministrazione che ha operato male e soprattutto per quelle con sospette infiltrazioni – spiega – in virtu’ di tutto quanto successo in questi ultimi mesi, perche’ si dica forte e chiaro che a Quarto la camorra non ha trovato ne’ trovera’ spazio, e perche’ non possano esservi dubbi sull’operato della mia Amministrazione sono stata proprio io a chiedere che per il Comune di Quarto venga predisposta“.