Quarto, sindaco in bilico dopo le dimissioni di 6 consiglieri

43
in foto Rosa Capuozzo, sindaco di Quarto (Napoli)

In bilico l’amministrazione comunale di Quarto (Napoli) guidata dal sindaco Rosa Capuozzo, eletta con il Movimento 5 Stelle dal quale poi è stata espulsa. Le dimissioni di 6 consiglieri comunali, lo scorso 30 gennaio, hanno fatto paventare la possibilità che il Consiglio comunale venisse sciolto. Capuozzo però spiega che “al momento a noi non è pervenuta ancora la sospensione, che sicuramente arriverà lunedì, ma abbiamo ricevuto il parere del Ministero con delle sentenze del Tar, due in particolare, che dicono che il Consiglio comunale in astratto non può funzionare se non viene convocato secondo il regolamento in prima seduta con numero di consiglieri adatto. E’ una situazione un po’ particolare – aggiunge – perché da Tuel è possibile convocarlo, ma da regolamento del nostro Consiglio comunale non è possibile perché viene richiesto un terzo del numero di seggi, quindi 12 più 1 consiglieri”.