Quirinale: Calenda, ‘indecente casino, leader si confrontino su nome’

16

Roma, 15 dic. (Adnkronos) – “Salvini mi ha mandato un messaggino per dirmi di sentirci dopo la manovra. Ma discutiamo di che cosa visto che Salvini continua a dire Berlusconi, poi c’è Letta che dice no a un presidente eletto a maggioranza ma farà una proposta con Conte e quindi un nome a maggioranza, e poi arriva la Meloni con il patriota come se i precedenti presidenti della Repubblica non lo fossero… In questo grandissimo e indecente casino sarebbe più semplice sedersi tra tutti i leader e vedere se c’è un nome cha va bene a tutti”. Così Carlo Calenda a Tagadà su La7.