Quirinale: Ceccanti (Pd), ‘ripropongo voto a distanza, ma sono pessimista’

14

Roma, 29 dic. (Adnkronos) – “La presenza di impedimenti” legati all’epidemia “possono creare problemi seri al raggiungimenti del quorum, immaginiamo la situazione -non impossibile- con il 10% dei componenti impedito” a partecipare al voto, “il raggiungimento del quorum nelle prime tre votazioni potrebbe diventare impossibile”. Così Stefano Ceccanti, capogruppo Pd in commissione Affari Costituzionali, a Radio Radicale.