**Quirinale: Michela Piccione, stop allo sfruttamento del lavoro giovanile**

25

Roma, 29 dic. (Adnkronos) – Michela Piccione, 35 anni, di Sava, in provincia di Taranto, madre di due figli, fino ad oggi non ha mai avuto un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ha svolto vari lavori prima di arrivare al ruolo di centralinista in un call center a Taranto.