Raddoppio della Telese-Caianello, gara rinviata. Liverini e Traettino scrivono al ministro

334

I presidenti degli Industriali di Benevento e Caserta, Filippo Liverini e Luigi Traettino, scrivono a Paola De Micheli, ministro dei Trasporti dopo aver appreso la notizia che il Consiglio di amministrazione dell’Anas, nella sua ultima riunione si è rifiutato di approvare il provvedimento, proposto dall’amministratore delegato, che avrebbe dato il via libera al bando di gara per il raddoppio della Strada Statale 372 Telese Caianello.
I due leader industriali esprimono nella lettera lo “sconcerto rispetto all’ulteriore rinvio di una opera per la quale da oltre 12 anni è stato avviato un complesso iter autorizzativo, fino all’ultima decisiva approvazione da parte del CIPE, nella seduta del 24 luglio 2019”. “Per offrire la misura della strategicità e della necessità di questo intervento – scrivono – vale la pena ricordare non solo che la sua realizzazione comporterebbe un incremento di Pil annuo pari a circa 240 milioni di euro, con un’occupazione diretta ed indotta stimabile in circa 1.300 persone, ma soprattutto che lungo la sua direttrice insistono importati stabilimenti di primarie realtà industriali”.

Scarica la lettera al ministro Paola De Micheli