Rai, anche il centro di produzione di Napoli apre le porte ai figli dei dipendenti

45

Anche quest’anno Rai aderisce all’iniziativa “Bimbi in ufficio”, e organizza la 12a edizione del “Bimbo Rai”, la giornata in cui i dipendenti potranno accogliere i propri figli sui luoghi di lavoro. L’iniziativa è supportata anche da Direzione Produzione Tv, Direzione Radio, Coordinamento Sedi Regionali ed Estere, Commissione Pari Opportunità, Direzione Rai Ragazzi, Rai Pubblicità SpA. La novità di questa edizione è la collaborazione con Rai Porte Aperte, il progetto ideato dalla Direzione Comunicazione e dedicato a bambini e ragazzi di tutta Italia che solo nel primo anno di attività ha accolto nei Centri di Produzione e nelle Sedi Regionali in tutta Italia oltre 20.000 studenti. Con Rai Porte Aperte, i centri di produzione tv di Milano, Napoli, Torino, il centro radiofonico di Via Asiago a Roma e le Sedi Regionali di Abruzzo, Alto-Adige, Basilicata, Emilia, Romagna, Friuli, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino, Umbria, Valle D’Aosta organizzeranno per bambini e ragazzi le visite di studi, redazioni per far sentire per un giorno i più piccoli come mamma e papà.