Rai: Faraone, ‘stallo piano industriale e no pluralismo, così tv pubblica muore’

9

Roma, 24 apr. (Adnkronos) – “La Rai è diventata un’anomalia di Stato: la tv pubblica appannaggio del potente o ex potente di turno che continua a dare messaggi fuorvianti agli italiani. Simul stabunt, simul cadent, questo il patto del cupio dissolvi che avvolge la Rai”. Così il presidente dei senatori di italia Viva sul Foglio.