Rapine in gioiellerie nel centro di Milano, tre fermati

6


La Polizia, coordinata dalla Procura di Milano, ha eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di tre cittadini di origini montenegrine. Gli indagati sono gravemente indiziati di far parte dell’organizzazione criminale internazionale denominata “Pink Panthers”, nota per la rapidità di esecuzione delle rapine, massimo 50/60 secondi. I tre sono ritenuti responsabili di alcune rapine commesse tra il 2019 e il 2022 a gioiellerie del centro di Milano.

trl/gsl