Rassegne, Artecinema: torna a Napoli il Festival sull’arte contemporanea

139

Dal 15 al 22 ottobre 2020 torna a Napoli Artecinema, il Festival internazionale di Film sull’Arte Contemporanea che quest’anno festeggia la XXV edizione. Attraverso la proiezione di documentari sui maggiori artisti, architetti e fotografi della scena internazionale, viene offerta al pubblico una preziosa occasione per comprendere la poetica degli artisti, per vederli al lavoro nei loro atelier e per mostrare l’evoluzione dei linguaggi dell’arte contemporanea. Cinque lustri che hanno visto l’avvicendarsi sugli schermi dei teatri partenopei i migliori esempi di filmografia dedicata all’arte, alla fotografia e all’architettura contemporanee: dai pionieri delle avanguardie artistiche del XX secolo, ai protagonisti delle tendenze artistiche più recenti. Venticinque anni di premi e di riconoscimenti, come la medaglia di rappresentanza che la Presidenza della Repubblica ha destinato alle ultime 11 edizioni del Festival, riconosciuto già da Giorgio Napolitano come “una delle manifestazioni culturali di maggior rilievo del territorio campano”.

L’edizione 2020 del Festival si svolgerà in una versione ibrida per rispondere all’emergenza attuale. Al Teatro San Carlo per la serata inaugurale a ingresso contingentato e sulla piattaforma digitale online.artecinema.com che consentirà di raggiungere un pubblico internazionale ancora più ampio. Anche da casa sarà possibile fruire dei film in programma e di contenuti di approfondimento come interviste agli artisti e ai registi, per l’intera durata del festival. Per i 25 anni di Artecinema, sono in programma film provenienti da tutto il mondo: molte delle proiezioni sono in anteprima nazionale e alcuni titoli sono anteprime europee come il film dedicato agli artisti londinesi John Akomfrah, Phyllida Barlow, Anish Kapoor e Christian Marclay, ultima produzione della serie Art 21, l’unico format televisivo degli Stati Uniti nato per documentare l’arte attuale attraverso le voci degli stessi protagonisti. I filmati sono divisi nelle tre sezioni, Arte e dintorni, Architettura, Fotografia.