Rassegne, Gaia Girace madrina del Social World Film Festival

55
in foto Gaia Girace

Sarà Gaia Girace, la Lila de ‘L ‘amica geniale’ , la madrina della decima edizione del Social World Film Festival, che si terrà a Vico Equense, dal 6 all’11 ottobre. Tra i primi ospiti internazionali annunciati, dal mondo Netflix attesi Maria Isabel Diaz Lago, la Sole della serie “Vis a Vis”, e Alvaro Rico, il Polo di “Elite. ”La nostra mission e’ da sempre quella di avvicinare ed educare il pubblico all’audiovisivo, e il lungo lockdown ha snaturato il rapporto tra cinema e fruitori. Ci adegueremo alle disposizioni di sicurezza da Covid-19 per incontri e proiezioni in presenza e per agevolare la partecipazione di tutti. Il Festival avrà quattro dirette streaming quotidiane, quest’anno anche in VR 360 3D grazie alla collaborazione con “The Virtual Reality Production”> spiega regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo, direttore generale del festival. ” Quest’anno le serate si terranno nel magnifico Castello Giusso, uno dei simboli della città, e siamo molto orgogliosi che la madrina sia una vicana doc, Gaia Giracé’ sottolinea Andrea Buonocore, sindaco di Vico Equense. ”Sara’ un evento in totale sicurezza, gli ospiti internazionali seguiranno un rigido protocollo fin dal loro Paese di partenzà’ assicura Annalisa Donnarumma, assessore comunale alla cultura e al turismo. Molte le anteprime tra le 450 opere selezionate provenienti da 46 paesi di tutto il mondo, 19 le sezioni. Tra i presidenti di giuria il regista americano Gavin Michael Booth ( Lungometraggi), lo sceneggiatore Maurizio Braucci ( cortometraggi), il direttore della fotografia Luca Bigazzi (giuria di qualità Focus).Ottanta gli eventi aperti al pubblico tra i quali la mostra fotografica alla S.S. Trinità e Paradiso dedicata ai 100 anni di Fellini con 39 scatti della Cineteca Nazionale in collaborazione con Centro Sperimentale di Cinematografia. Dedicata al giovani la community online, già aperte le iscrizioni sul sito www.socialfestival.com/live/.