Rassegne, il cortometraggio ‘Mezzanotte’ apre il Giffoni Film Festival

170

Sarà Mezzanotte, il cortometraggio prodotto e realizzato dall’istituto tecnico industriale Galileo Ferraris di Napoli, assieme agli studenti, ad aprire domani, 18 agosto, il cinquantennale del Giffoni film festival, la più importante rassegna cinematografica italiana dedicata ai ragazzi, come evento speciale. Da un’idea di Sabrina Innocenti, con la regia di Giuseppe Carrieri, in collaborazione con Itard ed Ecole Cinema, con la partecipazione dei Ferraris Patriciello’s Boys&Girls, “Mezzanotte”, il corto ha ottenuto dunque un riconoscimento eccezionale. Prodotto dal Ferraris guidato dal preside Saverio Petitti su di un progetto inserito nel Piano Nazionale Cinema per la scuola Miur Mibact 2019, il breve lavoro cinematografico è la storia toccante di due giovani di Scampia, lui pronto ad emigrare in Germania, lei conosciuta in un appartamento nel quale si praticavano abortì clandestini, che trasformano una notte qualunque in un evento indimenticabile.