Rassegne, il regista Roberto Andò presidente della 26esima edizione di Capri Hollywood

31
ROBERTO ANDO'REGISTA

Sarà il regista Roberto Andò il presidente della 26esima edizione di “Capri, Hollywood”, il festival del cinema che ogni anno si tiene nell’isola azzurra dal 27 dicembre al 2 gennaio. Ad annunciare la nomina è Toni Petruzzi, co-fondatore del festival che porterà nel golfo di Napoli le star del cinema internazionale, anticipando come tradizione la stagione dei premi. “Onoratissimi di dare la leadership di Capri, Hollywood 2021 ad un autore dello spessore del maestro Andò perché chiarisce subito la qualità del nostro Festival attesissimo ovunque nel mondo per l’eccellenza dei Film ed il talento dei suoi ospiti, molti dei quali, subito dopo, vengono premiati ai Golden Globe, ai Bafta e agli Oscars – dichiara Petruzzi che nel lontano 1995 coinvolse sull’Isola Azzurra la sua amica regista Lina Wertmuller per la prima edizione dell’happening – La nostra intenzione è di portare sempre più avanti la prestigiosa tradizione di Capri nel cinema mondiale e col maestro Andò faremo un’edizione memorabile nel rispetto di tutte le regole sulla sicurezza Covid”, conclude Petruzzi. “Roberto Andò è molto legato a Capri ed a tutto il Mezzogiorno, e la sua presenza al fianco del Board di artisti capitanato dall’israeliana Noa, darà una forte spinta al rilancio del Festival in presenza, dopo le difficoltà della 25esima edizione”, aggiunge Pascal Vicedomini, segretario generale dell’Istituto Capri nel Mondo e fondatore di ‘Capri, Hollywood’ così come del ‘gemello’ ‘Los Angeles, Italia – Film, Fashion and Arts Festival’ (che si tiene a Hollywood nella settimana che precede la notte degli Oscar 20/26 marzo 2022) La manifestazione sostenuta dal Ministero della Cultura (D.G Cinema) e dalla Regione Campania è organizzata in collaborazione con l’Università Telematica Pegaso, Givova, Terna ed altri sponsor privati. Con il patrocinio dalla Città di Capri e dal Comune di Anacapri.