Rassegne, Ischia Global: è di Edoardo e Eugenio Bennato la “Canzone dell’anno”

90
In foto Eugenio ed Edoardo Bennato

“La realta’ non puo’ essere questa” musica di Edoardo e testo di Eugenio Bennato e’ la miglior ‘Canzone dell’anno’ all’Ischia Global Film & Music che si apre domani (12-19 luglio). Scritto dai due fratelli ognuno nelle rispettive abitazioni nei giorni della ‘quarantena’ per l’emergenza Covid 19, il brano divenuto anche un video, parla di un amore che non puo’ essere virtuale e di una rete che diviene una prigione. Un brano d’amore e di speranza i cui proventi sono stati destinati all’Azienda Ospedaliera dei Colli (Monaldi -Cotugno – C.T.O.) di Napoli. La musica, sezione curata da Tony Renis, presidente onorario della kermesse, e’ piu’ che mai quest’anno protagonista al Global festival. A Zucchero andra’ il riconoscimento ‘Le chiavi di Ischia’. L’omaggio a Ennio Morricone sara’ un filo rosso che leghera’ vari momenti, con esibizioni del flautista Andrea Griminelli e del soprano Sumi Jo. Griminelli rendera’ omaggio anche a Fellini nell’anno del centenario. Tra i protagonisti delle serate anche il giovane chitarrista Iacopo Mastrangelo, Andrea Sannino,Lo Stato Sociale, Franco Ricciardi, Ivan Granatino,Clementino, Tony Esposito, Paolo Vallesi,Paolo Belli Band, Agostino Penna. Il Global festival e promosso con il sostegno del MIBACT Dg Cinema e della Regione Campania con il patrocinio della Croce Rossa Italiana.