Ravello Festival, sabato la notte del jazz

27

Sabato, alle ore 21, presso il Belvedere di Villa Rufolo a Ravello, in provincia di Salerno, si terrà “An evening with Ecm”, serata dedicata ad una delle etichette discografiche che maggiormente hanno inciso sul modo di ascoltare e concepire la musica e uno degli eventi più attesi dell’edizione 2018 del “Ravello Festival”. La serata sarà articolata in due parti: nella prima la produzione originale che trae ispirazione dai “Four Quartets”, capolavoro del poeta e drammaturgo inglese T.S. Eliot, premio Nobel per la letteratura nel 1948. La rielaborazione sarà a cura di Stefano Battaglia (pianoforte e composizione), Theo Bleckmann (voce) e Michele Rabbia (percussioni ed elettronica). Ancora una personalità di grande rilievo nella seconda parte, dove si esibirà il pianista e compositore inglese Django Bates, raramente apparso in Italia con il suo trio Belovèd. Bleckmann e la sua compagnia a Ravello si cimenteranno, dunque, in un concerto in cui composizione ed improvvisazione si alterneranno a liturgie e a una meditazione più ampia sul tempo. Il concerto è una produzione Ravello Festival proposta dal direttore artistico della sezione jazz, Maria Pia De Vito.