Razzi su Kabul, sfiorata sede Nato

11

Kabul, 21 ott. (AdnKronos) – Tre razzi sono stati sparati all’alba di questa mattina dai talebani afghani nella ‘zona verde’, al centro di Kabul. L’agenzia di stampa Tolo riferisce che i missili hanno colpito le aree di Wazir Akbar Khan e Shash Darak, vicino al quartier generale della Nato e della Missione ‘Resolute Support’, un’area che ospita anche edifici governativi afghani e numerose ambasciate.

L’attacco è avvenuto intorno alle 6:00, ora locale, ma non sono state segnalate vittime. Un missile ha colpito un muro esterno di un’ambasciata, mentre gli altri due sono esplosi vicino la sede del Resolute Support. Ieri, in due attacchi rivendicati dall’Isis e messi a segno da attentatori suicidi contro una moschea della capitale afghana e un altro luogo di culto nella provincia di Ghor, hanno provocato almeno 72 morti e oltre 50 feriti.