Rc Auto, cancellate agevolazioni per campani da Ddl Concorrenza

26


“RcAuto: un nuovo schiaffo del governo ai cittadini della Campania, che continuano a pagare più di quanto le compagnie assicurative chiedono agli automobilisti di altre regioni d’Italia. Bocciati gli emendamenti con i quali si é provato a reintrodurre, nel DDL Concorrenza, ciò che in Senato era stato cancellato e vale a dire il diritto di un automobilista virtuoso della Campania a pagare quanto mediamente paga un omologo in altre parti del Paese”: così il deputato e coordinatore FI della città metropolitana di Napoli, Paolo Russo. 
“L’ennesimo affronto del Governo agli abitanti di Napoli e della Campania per proteggere le lobby assicurative che ha imbarazzato – conclude Russo – perfino una parte del suo Pd, visto che anche il collega Impegno si é visto rispedire al mittente gli emendamenti presentati”.