Rc Auto, in Italia le tariffe restano più alte d’Europa

41

La riduzione delle tariffe Rc auto non è ancora sufficiente e le polizze in Italia restano le più care d’Europa. Lo afferma il Codacons, commentando i dati forniti oggi dall’Ivass. “La riduzione delle tariffe non può accontentare gli automobilisti italiani, se si considera che il costo medio delle polizze Rc auto nel nostro paese è stato pari nel 2015 a 439 euro, contro i 278 euro di media pagati nel resto d’Europa – spiega il presidente Codacons, Carlo Rienziappaiono poi inaccettabili le fortissime differenze territoriali sul fronte delle tariffe, con regioni come la Campania che risultano ancora gravemente penalizzate. La strada per portare i prezzi dell’Rc auto ai livelli europei è ancora molto lunga, ed è necessario intervenire per eliminare le discriminazioni assicurative a danno degli automobilisti del sud Italia“.