Record di cancellazioni (17) all’Ordine dei Medici di Napoli. Scotti (Fimmg): E’ la prima volta, Stato rifletta

1282
in foto Silvestro Scotti, segretario generale della Federazione dei medici di medicina generale - Fimmg (Imagoeconomica)

“Sono arrivate 17 cancellazioni per rinuncia all’Ordine dei medici di Napoli. E’ la prima volta, di solito le cancellazioni sono pari a zero. Significa che si sta perdendo il valore morale di questa professione. Un medico che si cancella dall’Ordine prima dei 70 anni, quando di solito non lo fa neanche a 90 anni, deve far riflettere lo Stato che si deve fare una domanda”. Così il segretario generale della Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale), Silvestro Scotti, anche vice presidente dell’Ordine dei medici di Napoli e provincia, nel suo intervento nel suo intervento alla conferenza nazionale sulla Questione medica a Roma.