Recovery: Draghi, ‘determinati a reprimere infiltrazioni criminali’

8

Roma, 21 set. (Adnkronos) – “L’arrivo dei fondi del Next generation Eu è una grande sfida per tutti i Paesi europei e in particolare per l’Italia. La credibilità delle nostre istituzioni ed il futuro della nostra economia dipendono dalla capacita’ di spendere bene e con onestà questi fondi e l’Italia è determinata a prevenire e reprimere qualsiasi tentativo di frodi e infiltrazioni criminale a tutela dei cittadini, delle imprese e dell’Ue”. Lo scrive il premier Mario Draghi in un messaggio inviato al Law Enforcement Forum, appuntamento promosso a Roma dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza insieme ad Europol.