Recovery: Fitch, rischi per rating Italia se non usa bene fondi Ue

15

Roma, 26 gen. – (Adnkronos) – “Se l’Italia non dovesse riuscire a usare le risorse del Next Generation Ue per sostenere le prospettive di crescita del pil a medio termine, questo potrebbe esercitare pressioni al ribasso sul suo rating sovrano”. Lo segnala l’agenzia Fitch in un commento alla situazione politica italiana, ricordando che questo è uno degli elementi in grado di far scattare un downgrade identificato in occasione della decisione – a dicembre 2020 – di confermare a BBB- il rating sul nostro debito.