Recovery: Merlo (Maie) ,’inaccettabile consulenza McKinsey’

14

Roma, 6 mar. (Adnkronos) – “Secondo notizie di stampa, il governo italiano starebbe per affidarsi agli esperti di McKinsey, società di consulenza americana, per eventuali suggerimenti per la messa a punto del Recovery Plan e dunque sull’utilizzo dei fondi europei. Detto in altro modo, l’Italia avrebbe intenzione di chiedere aiuto a consulenti americani affinché questi indichino come il nostro Paese debba spendere i miliardi di euro che sono in arrivo dall’Europa. Se davvero fosse così, sarebbe una cosa a nostro modo di vedere inaccettabile”. Lo afferma Ricardo Merlo, presidente Maie.