Recovery Plan, de Magistris: Nelle nostre proposte per Napoli la visione di una città europea a misura d’uomo

135
in foto Luigi de Magistris

“Nelle nostre proposte c’è una visione di Napoli città europea e internazionale a misura d’uomo”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, nel corso della presentazione delle proposte progettuali del Comune di Napoli e della Città Metropolitana per il Recovery Plan, tenutasi oggi nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino. “La visione di una città ecologica – prosegue il primo cittadino – solidale, della cultura e soprattutto della rivoluzione ambientale”. Parlando di cifre de Magistris aggiunge: “120-130 milioni di euro per Città metropolitana e Comune. Significa mettere in sicurezza e innovare tecnologicamente gli impianti pubblici di Giugliano, che rimarranno pubblici”, sottolinea de Magistris. “Dietro questi progetto c’è un grande lavoro politico, oltre che tecnico amministrativo – prosegue – Quando il governo Conte 2 stava per dimenticarsi del ruolo dei sindaci nella redazione del Pnrr abbiamo chiamato per cercare una interlocuzione, proseguita in questi anche durante l’attuale governo Draghi, ora chiediamo di essere ascoltati”. “Siamo duramente fiaccati da una crisi, non solo pandemica, ma anche sociale e lavorativa – conclude de Magistris – che speriamo questi progetti possano combattere una volta approvati”.