Recovery: vertice ad alta tensione, continua duello Conte-Renzi, verso resa conti in Cdm (3)

19

(Adnkronos) – La rottura ancora non c’è ma ogni scenario resta aperto. Dal ‘rimpastino’ al Conte ter, che passi dalle dimissioni del presidente del Consiglio attraverso una crisi ‘pilotata’. Con un accordo tra le forze di maggioranza che consegni un esito certo a un passaggio delicatissimo. Del resto, stando ai rumors, il Quirinale avrebbe avvertito che una crisi al buio è da evitare nel modo più assoluto. E che in assenza di un accordo sarebbe pronto a sciogliere le Camere, decretando il ritorno al voto.