Recupero edifici storici, per le domande c’è tempo fino a settembre

74

Le imprese che intendono accedere al fondo regionale per le misure antisismiche e in particolare alle risorse per riqualificazione, ammodernamento, abbattimento e ricostruzione di edifici strategici possono presentare le proprie domande anche a settembre. La giunta regionale della Campania ha infatti disposto uno slittamento dei termini fissando al 5 settembre prossimo la dead line per chiedere i finanziamenti. Il bando riveste un interesse rilevante per il patrimonio immobiliare della regione poiché consente di recuperare edifici con una particolare valenza storica, e spesso anche artistica e architettonica. Un servizio reso sì alle proprietà ma al tempo stesso a tutti i territori di appartenenza poiché spesso questi edifici sono degli attrattori turistici.