Reddito di inclusione, al via domani i primi pagamenti: dalla Campania il 22% delle domande

164

L’Inps avvierà i primi pagamenti del reddito di inclusione (Rei) da domani. Lo conferma l’istituto previdenziale. La misura è stata creata per il contrasto alla povertà. Tra il primo dicembre 2017 e il 2 gennaio 2018, si legge sul sito dell’Inps, erano state presentate 75.885 richieste di accesso al Rei, con il maggior numero di domande da Campania, con il 22%, Sicilia, 21,4%, e Calabria, 14%. Più di 5.000 domande arrivavano da Lombardia, 7% e Lazio, 6,9%. Otto erano quelle presentate dalla Provincia Autonoma di Bolzano, mentre non esano state trasmesse domande dalla Puglia e dalla Provincia Autonoma di Trento. Il beneficio economico è erogato per un massimo di 18 mesi.