Referendum: Bonino, ‘partiti deprimenti, non parlano di temi ma di limitare strumento’

5

Roma, 22 set. (Adnkronos) – “Il ‘Palazzo’, in varie forme, di tutto vuole parlare, anche a vanvera, tranne che occuparsi del merito delle questioni che noi poniamo. È davvero deprimente dover registrare come, a fronte della straordinaria risposta di partecipazione democratica alle raccolte di firme in corso, i primi commenti si focalizzino sull’innalzamento del numero di firme”. Lo dice la senatrice di Più Europa, Emma Bonino, in un’intervista a Il Riformista.