Regeni: Shoukry evoca consegna tabulati

37

(ANSA) – IL CAIRO, 12 APR – Il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry, ha evocato la possibilità di aggirare l’ostacolo costituzionale che si frappone alla trasmissione all’Italia di tabulati e traffico telefonico chiesti dalla Procura di Roma per le indagini sull’uccisione di Giulio Regeni.
    In dichiarazioni fatte in una conferenza stampa al Cairo dopo una riunione ministeriale Egitto-Burundi, Shoukry però ha avvertito che le l’inchieste potrebbero durare ancora mesi.
   

(ANSA) – IL CAIRO, 12 APR – Il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry, ha evocato la possibilità di aggirare l’ostacolo costituzionale che si frappone alla trasmissione all’Italia di tabulati e traffico telefonico chiesti dalla Procura di Roma per le indagini sull’uccisione di Giulio Regeni.
    In dichiarazioni fatte in una conferenza stampa al Cairo dopo una riunione ministeriale Egitto-Burundi, Shoukry però ha avvertito che le l’inchieste potrebbero durare ancora mesi.