Regionali, Fi e Ncd insieme
accordo in Campania e Veneto

46

Prove tecniche di ricomposizione del centrodestra. Si fa sempre piu’ probabile, infatti, l’ipotesi che Forza Italia e Ncd corrano insieme alle regionali in Campania e Veneto. E’ l’esito cui e’ giunto Prove tecniche di ricomposizione del centrodestra. Si fa sempre piu’ probabile, infatti, l’ipotesi che Forza Italia e Ncd corrano insieme alle regionali in Campania e Veneto. E’ l’esito cui e’ giunto l’incontro che nel pomeriggio ha visto riunite la delegazione azzurra (composta da Deborah Bergamini, Renato Brunetta, Altero Matteoli, Paolo Romani, Mariarosaria Rossi e Giovanni Toti) e quella di Area popolare (che contempla anche l’Udc e che vedeva la partecipazione di Lorenzo Cesa, Nunzia De Girolamo, Antonio De Poli, Gaetano Quagliariello e Renato Schifani). In Veneto il candidato dovra’ essere individuato all’interno di una rosa, informa una nota diffusa al termine dell’incontro, mentre in Campania sara’ il governatore uscente Stefano Caldoro. Nei prossimi giorni, dopo aver consultato i rispettivi partiti e gruppi parlamentari, le delegazioni torneranno a riunirsi per valutare gli aspetti programmatici, verificare la fattibilita’ dell’accordo ed, eventualmente, annunziare ufficialmente i candidati presidenti.