Regionali in Campania, Ciarambino (M5S): L’obiettivo è superare il 17%

88
In foto Valeria Ciarambino

“Il primo obiettivo e’ superare il 17% di 5 anni fa, puntiamo al miglior risultato possibile”: lo ha detto Valeria Ciarambino, candidata alla presidenza Regione Campania del Movimento 5 Stelle, a margine dell’incontro con il presidente della Confederazione imprese e professioni Mauro Pantano e i rappresentanti della categoria. “De Luca a febbraio era pronto a essere mandato in pensione dal suo tesso partito – ha affermato – oggi dopo 4 anni di palcoscenico mediatico e dell’aver cavalcato la paura dell’emergenza sembra essere diventato l’eroe nazionale, questo vuol dire che tutto puo’ cambiare”.”Ci faremo trovare al nostro posto come sempre – ha aggiunto – mettendo il bene della Campania al primo posto prima dei sondaggi, cosa che non ha fatto per esempio il Pd”. Parlando degli ultimi sondaggi che vedono, a due mesi dal voto, il M5S al terzo posto dietro Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania e Stefano Caldoro, candidato del centrodestra, Ciarambino ha evidenziato che “le intenzioni di voto parlano di circa il 22%, dato molto importante, frutto di cinque anni di lavoro in cui siamo stati l’unica voce dei cittadini nel Consiglio regionale”. “Al di la’ dei proclami e delle ordinanze – ha concluso – ci ripresentiamo forti di quel lavoro chiedendo l’alleanza con tutti i cittadini di quella terra”.