Regionali in Campania, il sondaggio di Noto: Caldoro in netto vantaggio

1343
In foto Stefano Caldoro

Per Notosondaggi e Cronache di Napoli Stefano Caldoro in Campania e’ in netto vantaggio, ed e’ forte nella Regione il peso dei moderati. Lo rivela un’analisi di Antonio Noto e pubblicata dal quotidiano campano. Lo studio e’ commissionato dall’ex parlamentare Vincenzo D’Anna. La Lega sarebbe al 12,5%, Fratelli d’Italia all’11% e Forza Italia al 15%. Il movimento Cinque Stelle al 17,5% mentre il Pd sarebbe al 22%. Con un quarto polo in campo la situazione, pero’, cambierebbe con i partiti principali che perderebbero punti in danno del “polo moderato” stimato al 7%. In ogni caso, si evince dal sondaggio, Stefano Caldoro resterebbe in vantaggio di circa 8 punti. Il polo moderato sarebbe decisivo, pero’, per gli equilibri della Regione con una probabile alleanza tra Pd, M5S e con un nome come Sergio Costa. Scenario improbabile al momento. Nella partita a tre netto il vantaggio di Stefano Caldoro dato al 41%, Vincenzo De Luca al 33%, Costa al 20%.