Regionali in Campania, Tajani (Fi): Aumento dei contagi, commissariare De Luca

203
In foto Antonio Tajani

“Mi pare che le quotazioni del presidente uscente stiano precipitando, la Campania è oggi purtroppo una delle regioni che ha il maggior numero di contagi e questo non doveva succedere”. Lo ha detto Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia, oggi a Napoli per una manifestazione a sostegno della candidatura di Stefano Caldoro. “Si sapeva che ci sarebbe stata una possibile seconda ondata – ha aggiunto Tajani – e non è stato fatto nulla. Continuiamo a chiedere con voce forte il commissariamento del commissario: il presidente della Regione non può più continuare a fare il commissario della sanità. Il Governo deve intervenire, De Luca si è dimostrato inadeguato, non è stato in grado né di affrontare l’emergenza Covid come si vede in questi giorni né è stato adeguato a risolvere il problema della sanità napoletana”.
Su quest’ultimo aspetto Tajani ha sottolineato: “Lasciamo perdere le inchieste, noi non siamo giustizialisti, siamo garantisti con tutti e non utilizziamo le vicende giudiziarie per contrastare gli avversari, ma basta entrare in un ospedale napoletano per capire cosa accade. E’ inaccettabile quel che accade negli ospedali napoletani e il presidente della Regione ha una responsabilità enorme per tutto ciò che sta succedendo in questa straordinaria città e in questa straordinaria regione. Evidentemente non ha a cuore la situazione di Napoli”, ha concluso Tajani.