Regionali, per Caldoro arriva l’endorsement della Mussolini

138
In foto Alessandra Mussolini

“Sarà una campagna elettorale intensa, credo che Caldoro sia un ottimo candidato. La sfida sarà contro De Luca, è la terza volta che si sfidano, sono personaggi conosciuti dai cittadini, l’esito è quasi scontato”. A dirlo è Alessandra Mussolini, esponente di Forza Italia, intervistata dal quotidiano “Cronache di Napoli”. In vista delle elezioni regionali in Calabria ed Emilia Romagna, e a seguire in primavera in Campania, Mussolini ritiene che “il centrodestra è vincente e può travolgere tutti a livello locale”. Sulla situazione interna a Forza Italia invece spiega che “è un momento complicato perché Berlusconi è in Europa e questo fa sì che si perdano legami. E’ inevitabile che questo giochi a nostro sfavore. Ho visto e vissuto le difficoltà che si hanno stando a Bruxelles nel veicolare i messaggi in Italia. Credo – aggiunge Mussolini – che Forza Italia debba capire qual è la strada che vuole intraprendere: se è quella dell’alleanza e dell’armonia va bene, ma se è quella di andare contro rischia di perdere altro consenso. La gente premia l’unità”, conclude.