Regione Campania, Ciarambino (M5S) vice presidente del Consiglio assieme a Raia (Pd)

705
In foto Valeria Ciarambino

Nel proseguire I lavori della seduta di insediamento della XI Legislatura, il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, ha eletto le Vice presidenti: Loredana Raia del Pd per la maggioranza (25 voti) e Valeria Ciarambino del M5S per l’opposizione (15 voti). “La presenza del Movimento 5 stelle nell’ufficio di presidenza è una novità assoluta per questo Consiglio regionale e ne vado orgogliosa”. Lo dichiara la consigliera regionale del Movimento 5 stelle Valeria Ciarambino, a margine della sua elezione a vicepresidente del Consiglio regionale. “Una scelta che rispetta appieno il principio di rappresentanza – continua Ciarambino – tenuto conto che siamo la prima forza di opposizione in questa assise. Nel mio ruolo di vicepresidente, il mio obiettivo principale sarà di ridurre le distanze tra le istituzioni e i cittadini. Per questo non sarò mai arroccata nel palazzo, ma sarò per le strade, sui territori, ovunque potrò incontrare le categorie e i cittadini e portare la loro voce all’interno delle istituzioni. Vigilerò sul bilancio del Consiglio regionale, al fine di garantire trasparenza e buon utilizzo delle risorse pubbliche. Valorizzerò il personale in servizio, integrando le competenze che mancano portando i giovani campani migliori a lavorare per l’assise regionale per migliorale la qualità delle leggi e i servizi ai cittadini”.