Regione, Consiglio sospeso dopo il ricordo delle vittime di Parigi

60

E’ stata sospesa, dopo il minuto di silenzio in ricordo delle vittime degli attentati di Parigi, la seduta del Consiglio Regionale della Campania. I banchi della presidenza erano stati occupati dai sette consiglieri del Movimento 5 Stelle, e il presidente del consiglio Rosa D’Amelio, da un’altra postazione, ha cercato di invitare i pentastellati a riprendere i loro posti abituali per consentire l’apertura dei lavori. Per tutta risposta i sette hanno esposto volantini con il volto del presidente della Regione Vincenzo De Luca e la scritta “Abusivo”. D’Amelio allora ha esposto la bandiera tricolore francese, invitando i consiglieri a un minuto di raccoglimento, dopo aver espresso la solidarieta’ dell’aula e il cordoglio per le vittime degli attentati di Parigi. Convocata la riunione dei capigruppo per discutere sulla possibilita’ di una ripresa dei lavori.