Regione, De Luca: Ora al lavoro e lunedì in Consiglio cancello l’Arsan

27

A tutti i nostri collaboratori dico di tornare al lavoro, senza distrazioni. Lunedi’, poi, ci sara’ una riunione del Consiglio regionale durante la quale faremo una legge per togliere da mezzo l’Arsan, luogo di clientela politica“. Battagliero, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca annuncia ai giornalisti il suo programma di lavoro, per lui e’ inalterato rispetto l’avvio di una inchiesta giudiziaria che lo coinvolge, a partire dalla cancellazione di una agenzia del settore Sanita’, proprio quello al centro della bufera giudiziaria che lo investe. “Approveremo una legge per la gestione del ciclo delle acque, provvedimento di grandissima importanza – promette – voi tutti, poi, sarete testimoni di un passaggio storico. Potrete comunicare che da martedi’ viene cancellato un altro luogo comune che pesa sull’immagine di Napoli, cioe’ che l’acqua e’ poca e la papera non galleggia. Da martedi’ galleggeranno molte papere e qualche somaro“.