Regione, De Luca sul rogo di Caivano: Cosa c’entra Terra dei fuochi?

32
in foto Vincenzo de Luca

“Cerchiamo di non farci male con le nostre mani, pur di fare titoli sui giornali, perche’ viviamo di parassitismo mediatico”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, a margine dell’incontro promosso a Napoli da Coldiretti sulla Terra dei fuochi, parlando dell’incendio della scorsa settimana in un capannone di una ditta di stoccaggio di rifiuti. “C’e’ stato un incendio a Caivano, in un capannone industriale dove sono stoccati i rifiuti – ha affermato – Cosa c’entra con la Terra dei fuochi? Non so cosa sia successo e lo accertera’ la magistratura”. “Ci sono stati incendi che sono durati una settimana a Brescia; in Lombardia ci sono stati casi di legionella, notizie che scorrono in maniera neutra – ha aggiunto – fossero morte 3 persone a Napoli per la legionella sarebbe arrivata la fine del mondo”.